Comunicazione

30 settembre 2010 | 16:11

Governo: Berlusconi, giornali a noi vicini più male che bene

Governo: Berlusconi, giornali a noi vicini più male che bene

ROMA (MF-DJ)–”In Italia i media sono in gran parte vicini alla sinistra”. Lo ha affermato il premier Silvio Berlusconi, intervenendo al Senato.

Rivolgendosi ai senatori il premier ha chiesto: “Sapete contare le copie? Allora contate le copie dei giornali, e vedrete che i giornali che appaiono vicino a noi, e che forse ci fanno piu’ male che bene, sono una frazione minore dell’intera tiratura dei giornali”.

(END) Dow Jones Newswires