New media

04 ottobre 2010 | 9:04

USA: VERIZON WIRELESS, 90 MLN $ IN RIMBORSI A 15 MLN CLIENTI

USA: VERIZON WIRELESS, 90 MLN $ IN RIMBORSI A 15 MLN CLIENTI
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 4 OTT – Verizon Wireless sborserà  fino a 90 milioni di dollari per ricompensare circa 15 milioni di clienti a cui sono state consegnate bollette troppo salate. Lo comunica, riporta il New York Times, la stessa Verizon Wireless, sottolineando che 15 milioni di clienti riceveranno un credito di 2-6 dollari nelle bollette di ottobre o novembre come compenso di quanto pagato in più per i dati sul cellulare o l’utilizzo di internet dai propri telefonini. La comunicazione arriva dopo le trattative intrattenute fra Verizon Wireless e la Federal Communication Commission (Fcc), che negli ultimi 3 anni ha ricevuto centinaia di lamentele dai clienti della società  telefonica per addebiti ingiustificati: si è trattato soprattutto di addebiti su dati e uso internet in momenti – hanno lamentato i clienti di Verizon Wireless – in cui il cellulare non era in funzione. (ANSA).
DRZ/ S0A QBXC