Editoria

06 ottobre 2010 | 14:31

Rapporto Aie sullo stato dell’editoria in Italia 2010

Rapporto 2010 dell’Aie (Associazione italiana editori) sul libro italiano, presentato il 6 ottobre 2010 alla Buchmesse di Francoforte.

“Come imprenditori non abbiamo mai smesso di lavorare e di investire. Abbiamo bisogno però come non mai che al nostro fianco lavorino il mondo politico e le Istituzioni. La verità  è che dopo tante speranze, siamo stati abbandonati”. E’ di forte critica il messaggio lanciato dal presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Marco Polillo al Governo, rappresentato dal sottosegretario per i Beni e le Attività  Culturali Francesco Maria Giro, nella cornice della 62ma edizione della Buchmesse di Francoforte, il più importante appuntamento internazionale per lo scambio dei diritti a cui partecipano trecentoventiquattro editori italiani. In allegato la sintesi del rapporto sullo stato dell’editoria in Italia nel 2010.

Rapporto Aie su Editoria in Italia 2010 (.doc)