Televisione

07 ottobre 2010 | 9:03

RAI: MASI, NESSUNA ESAUTORAZIONE DI FRECCERO

RAI: MASI, NESSUNA ESAUTORAZIONE DI FRECCERO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 6 OTT – “Nessun colpo di mano, nessuna esautorazione di Carlo Freccero né di nessun altro dirigente”. Così il direttore generale della Rai, Mauro Masi, che precisa: “Solo una serie di atti assolutamente temporanei, tecnici, e del tutto conseguenti alla fusione di RaiSat nella capogruppo Rai”. “Atti che – precisa ancora Masi – lasciano la situazione assolutamente identica a quella degli ultimi 14 mesi. Al riguardo il Consiglio di Amministrazione ha richiesto ulteriori approfondimenti tecnici sospendendo per ora i provvedimenti organizzativi connessi all’incorporazione, cosa che il direttore generale ha concesso di buon grado. Nessuna esclusione di Freccero che continuerà  a gestire direttamente Rai 4 e al quale il dg ribadisce stima per il lavoro svolto in questi anni in azienda”. (ANSA).
TH/ S0A QBXB