TLC: FINI RICEVE VICEPRESIDENTE AT&T. BARBARESCHI, FUTURO E’ BANDA LARGA

TLC: FINI RICEVE VICEPRESIDENTE AT&T. BARBARESCHI, FUTURO E’ BANDA LARGA
(ASCA) – Roma, 7 ott – Oggi il Presidente della Camera Gianfranco Fini ha incontrato a colazione – insieme a Luca Barbareschi – James Ciccone, Senior Executive vice President del colosso americano delle telecomunicazioni AT&T, uno dei decision maker piu’ importanti nello scenario internazionale. Cicconi e’ impegnato in prima persona nella diffusione del progetto della banda larga negli Stati Uniti. Lo rende noto il deputato di Futuro e Liberta’, vicepresidente della Commissione trasporti e telecomunicazioni, Luca Barbareschi che sottolinea: ”L’incontro e’ stato un’importante occasione per scambiare esperienze e analizzare i nodi cruciali legati all’innovazione e alle nuove frontiere dell’Information Technology (ICT)”. ”Le autostrade informatiche e la banda larga, l’apertura della rete, la diffusione del WiFi per l’intera cittadinanza, il superamento del digital divide nel nostro Paese – prosegue Barbareschi – sono un perno centrale anche del progetto di Futuro e Liberta’. Ieri abbiamo fatto un passo in avanti presentando una proposta di legge bipartisan, insieme a Gentiloni e Lanzillotta, per l’abolizione dell’art 7 della legge Pisanu per il WiFi libero”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci