Televisione

08 ottobre 2010 | 8:48

INCHIESTA MEDIASET: APPELLO,CHIESTI QUATTRO ANNI PER BERRUTI

MILANO
(ANSA) – MILANO, 7 OTT – E’ di una condanna a quattro anni di reclusione la richiesta avanzata oggi, innanzi alla Corte d’Appello di Milano, dal procuratore generale Laura Bertolé Viale, nei confronti di Massimo Berruti, consulente del gruppo Mediaset, accusato di riciclaggio nell’ambito di uno stralcio dell’inchiesta sulla compravendita dei diritti cinematografici e tv Mediaset. Per la vicenda, Berruti era stato assolto in primo grado. Dopo l’arringa dell’avvocato difensore, Giorgio Perroni finalizzata all’assoluzione, i lavori sono stati aggiornati al 14 ottobre per l’emissione della sentenza.(ANSA).
YOT-AG/ S0B QBXB