Comunicazione

08 ottobre 2010 | 16:16

RAI: GENTILE (PDL), AD ‘ANNOZERO’ SPETTACOLO INDECOROSO

RAI: GENTILE (PDL), AD ‘ANNOZERO’ SPETTACOLO INDECOROSO
(AGI) – Catanzaro, 8 ott. – “Lo spettacolo indecente offerto ieri da Annozero e le calunniose accuse al presidente Scopelliti rappresentano l’ennesima pagina nera della tv pubblica per la quale chiederemo anche noi l’intervento dell’Agcom. Lo afferma in una nota il senatore del Pdl Antonio Gentile. “La parlamentare eletta nel Pdl, Angela Napoli, e un giornalista – aggiunge – hanno riempito di accuse il presidente Scopelliti, al di la’ delle evidenze e dei fatti concreti. L’on. Napoli ha sempre sostenuto le attivita’ istituzionali di Scopelliti, prima come Presidente del consiglio regionale, poi come assessore e come sindaco. E’ stata una entusiasta sostenitrice del progetto di Scopelliti Presidente, salvo poi ritrovarsi nelle posizioni del giacobinismo dipietrista. Siccome entrambi siamo in Commissione Antimafia le ricordo che mai, nemmeno un attimo, nelle audizioni dei magistrati che combattono in frontiera la’ndrangheta, e’ emerso in qualche modo il nome del presidente Scopelliti. Un Presidente che ha cambiato le sorti di Reggio Calabria, collaborando con il Governo alla requisizione di beni ai boss da destinare a fini sociali e che oggi sta per illustrare la rivoluzione moderata che portera’ al risanamento della sanita’ e all’espulsione di quel collateralismo borghese e mafioso che ha drenato le risorse dei calabresi”. (AGI) Ros