Editoria

08 ottobre 2010 | 16:46

EDITORIA: DA DOMENICA IN EDICOLA IL NUOVO ECO DI BERGAMO

 
POL:EDITORIA
2010-10-08 16:58
EDITORIA: DA DOMENICA IN EDICOLA IL NUOVO ECO DI BERGAMO
BERGAMO
(ANSA) – BERGAMO, 8 OTT – L’Eco di Bergamo, il quotidiano della Curia orobica, cambia veste. Da domenica 10 ottobre il giornale si presenterà  in edicola con una nuova impostazione grafica e un nuovo formato. Progettato dallo studio internazionale Cases i Associats di Barcellona – che ha già  ridisegnato la Stampa, Il Sole 24 Ore, La Gazzetta dello Sport – L’Eco di Bergamo ha deciso questa svolta a pochi mesi dal suo 130° anniversario. Il nuovo Eco avrà  più pagine e si arricchirà  di contenuti, servizi e approfondimenti, riuniti in un unico dorso. Maggiore spazio sarà  dedicato anche alla cronaca della provincia, con particolare attenzione alla pianura. “Un giornale moderno, ricco di personalità  e capace di raccontare con intelligenza ciò che accade, andando sempre incontro alle attese dei bergamaschi – commenta il direttore Ettore Ongis, alla guida del quotidiano dal gennaio 2000 -. Il cambio di formato e di grafica non è solo una questione estetica, ma di sostanza. In una stagione di crisi dell’editoria e di grandi mutamenti, per noi giornalisti de L ¿Eco è una sfida a cambiare il modo tradizionale di fare il giornale”. “Non vogliamo ovviamente disorientare i lettori – continua Ongis – non è nello stile e nella storia de L’Eco, ma è venuto il momento di fare un salto di qualità , senza tradire, anzi rafforzando, l’identità  del giornale dei bergamaschi”. (ANSA)
YN2-BAB/ S0A QBXB