Televisione

14 ottobre 2010 | 8:46

ANNOZERO: DG, NESSUNA SPOPORZIONE, APPLICATA NORMATIVA

++ ANNOZERO: DG, NESSUNA SPOPORZIONE, APPLICATA NORMATIVA ++
ROMA
(ANSA) – ROMA, 13 OTT – “Sento parlare da varie parti di sanzione sproporzionata. Questo verrà  valutato nelle sedi competenti. Al riguardo osservo che ho applicato puntualmente la normativa vigente”. A puntualizzarlo è il direttore generale della Rai Mauro Masi, in merito al provvedimento disciplinare per Michele Santoro. “Osservo altresì che di sproporzionato sento tante dichiarazioni che inventano dietrologie e scenari del tutto inventati – aggiunge Masi – dimenticando curiosamente il punto fondamentale di tutta questa vicenda. E cioé che milioni di italiani hanno visto in diretta televisiva un dipendente che manda platealmente a quel paese il suo capoazienda. Ciò è totalmente intollerabile in punta di diritto e nel senso comune. Tutto il resto è fuffa”. (ANSA).
STF/ S0A QBX