Televisione

14 ottobre 2010 | 8:51

ANNOZERO: GARIMBERTI, MASSIMO DELLA PENA E’ SPROPORZIONATO

ANNOZERO: GARIMBERTI, MASSIMO DELLA PENA E’ SPROPORZIONATO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 13 OTT – “Di tutto ha bisogno la Rai fuorché di nuove polemiche, ancor più se alimentate al suo stesso interno: tutti, e dico proprio tutti, dovrebbero abbassare i toni e moderare il linguaggio”. Così il presidente della Rai Paolo Garimberti che aggiunge: “Tuttavia una spiegazione è dovuta. Il regolamento di disciplina ha una gradualità  di sanzioni proponibili: comminare subito il massimo della pena è, l’ho detto e lo confermo, manifestamente sproporzionato, al di là  di quelle che possono essere le responsabilità  di Michele Santoro”. “Ritengo dunque di avere, così come i consiglieri, non solo il diritto ma anche il dovere di esprimere il mio giudizio – aggiunge il presidente -, ferme restando le responsabilità  attribuite a ciascuno dalla attuale governance. Questo al di là  di qualunque altra valutazione sulla vicenda, compreso l’impatto che l’eventuale sospensione di Annozero, peraltro ancora non definita, può avere sull’Azienda”.(ANSA).
STF/ S0A QBXB