Comunicazione

14 ottobre 2010 | 11:04

Rai/ Giulietti: Masi ci quereli tutti

Apc-Rai/ Giulietti: Masi ci quereli tutti
Milioni di cittadini non accetteranno sopressione Annozero

Roma, 14 ott. (Apcom) – “Il direttore generale Masi, manifestando un preoccupante cedimento di nervi non compatibile con l’equilibrata conduzione del servizio pubblico, ha deciso di querelare anche l’Unità , oltre al presidente della Fnsi Natale e al deputato Idv Belisario. Purtroppo per lui dovrà  procedere a querelare nelle prossime ore milioni e milioni di italiani che non solo condividono integralmente quanto scritto dall’Unità , ma che non accetteranno in modo alcuno di assistere alla soppressione di Annozero”. Lo dichiara Beppe Giulietti, portavoce di Articolo 21, in una nota. “E’ del tutto evidente che alla vigilia di possibili elezioni la destra del conflitto di interessi voglia illuminare se stessa ed oscurare tutti gli altri. Noi vogliamo continuare a vedere Annozero regolarmente, tutte le settimane, alla stessa ora con lo stesso formato con lo stesso conduttore e gli stessi collaboratori”, conclude.

Red/Mdr

141200 ott 10