MEDIASET: DIRITTI TV, INVITO A COMPARIRE PER BERLUSCONI

MEDIASET: DIRITTI TV, INVITO A COMPARIRE PER BERLUSCONI
(AGI) – Milano, 15 ott. – La procura di Roma ha mandato un invito a comparire a Silvio Berlusconi e ad altri imputati nel processo milanese sui diritti televisivi di Mediaset, in cui si ipotizza il reato di frode fiscale in relazione ai bilanci di Rti (Reti televisive italiane, societa’ al 100% di Mediaset) del 2003-2004 che ha sede legale a Roma. L’inchiesta nasce da quella milanese che ha portato a un processo in cui il presidente del Consiglio risponde di frode fiscale. Il dibattimento e’ stato sospeso per consentire alla Corte Costituzionale di pronunciarsi sulla legittimita’ del lodo Alfano. (AGI) Cli/Pro

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi