Comunicazione, Editoria, New media

15 ottobre 2010 | 16:43

EDITORIA: GIUNTI E L’E-BOOK, FIRMATO IL CONTRATTO CON APPLE

EDITORIA: GIUNTI E L’E-BOOK, FIRMATO IL CONTRATTO CON APPLE
(AGI) – Roma, 15 ott. – Accordo Giunti-Apple: sara’ il primo editore italiano ad avere su iBookstore (Apple Stati Uniti, UK, Germania e Francia) i propri libri digitali. Una trentina di titoli nelle prime settimane per la fase di test, spiega la casa editricie fiorentina, cui seguira’ la messa in vendita dell’intero catalogo digitale di tutte le case editrici del gruppo. Fra questi, Terra Madre di Carlo Petrini (adorato negli Stati Uniti), il libro che ha acceso il dibattito sui media, in questo 2010, intorno al tema “come non farsi mangiare dal cibo” nel mondo globale. La particolarita’ della proposta Giunti, a differenza delle altre offerte attualmente presenti sul mercato, e’ che non si tratta di libri di solo testo. Il catalogo di e-book propone molti libri illustrati: manuali, guide, repertori e, in particolare, libri per ragazzi dove l’illustrazione e’ un elemento caratterizzante dell’edizione. Fra i classici dedicati ai piu’ giovani non poteva mancare l’indimenticabile edizione di Pinocchio illustrata da Mussino che, vista su un lettore a colori, toglie il fiato per la bellezza delle immagini.   Proprio con l’intento di rivolgersi ai giovani lettori, Giunti ha pubblicato in questi giorni il Cerchio Magico di Susanna Tamaro, con una proposta promozionale innovativa: a tutti coloro che compreranno il libro a stampa viene offerta la possibilita’ di scaricare in omaggio l’e-book.  Grazie al fatto che non vengono utilizzati DRM vessatori, gli e-book di tutte le case editrici del gruppo Giunti sono leggibili su qualsiasi tipo di lettore. L’erogazione dei formati digitali EPUB, PDF, Mobipocket per Kindle e’ garantita dalle funzionalita’ della piattaforma Stealth di Simplicissimus Book Farm . Con un catalogo di oltre 1200 e-book – che oltre ai libri Giunti contiene i titoli di molte altre case editrici – lo store di Simplicissimus Book Farm e’ oggi in grado di presentare l’offerta piu’ ricca sul mercato italiano. (AGI) Red