RAI: VIENI VIA CON ME, DA BENIGNI RICHIESTA COMPENSO 250MILA EURO

RAI: VIENI VIA CON ME, DA BENIGNI RICHIESTA COMPENSO 250MILA EURO
(AGI) – Roma, 19 ott. – Un compenso di 250mila euro e’ la richiesta di Roberto Benigni per prendere parte a una puntata, quasi certamente la prima, di ‘Vieni via con me’, in onda nel tardo autunno su RaiTre, programma affidato a Roberto Saviano e Fabio Fazio. Lo apprende l’Agi in ambienti Rai. E con ogni probabilita’ e’ proprio a questa richiesta che si riferiva questa mattina il direttore generale, Mauro Masi, quando parlava in una dichiarazione di un “doveroso approfondimento portato avanti dagli uffici competenti in merito a richieste economiche per la Rai molto significative”, citando appunta la cifra di 250mila euro per una sola puntata, parlando degli ospiti. Nella stessa dichiarazione Masi smentiva quanto pubblicato da alcuni quotidiani circa uno stop alla trattativa con gli ospiti del programma, sottolineando “il sospetto che alcune notizie vengano fatte filtrare accampando inesistenti motivazioni politiche per ‘forzare’ la trattativa economica”. (AGI) Vic/Mom

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi