Comunicazione

19 ottobre 2010 | 15:32

Google metterà  on-line i Rotoli del Mar Morto

Apc-* Google metterà  on-line i Rotoli del Mar Morto
Partnership con autorità  archeologiche israeliane

Gerusalemme, 19 ott. (Ap) – I Rotoli del Mar Morto, manoscritti risalenti al primo secolo e ritrovati nel 1940 nella località  cisgiordana di Qumran, potrebbero finire on-line grazie ad una partnership fra Google e le autorità  archeologiche israeliane. Il progetto permetterà  di accedere al testo – considerato una delle più importanti scoperte archeologiche del secolo scorso – grazie a delle immagini ad alta risoluzione: le prime scansioni dovrebbero essere messe on-line entro pochi mesi. Inoltre, verrà  approntata anche una trascrizione dei manoscritti nel testo originale e in traduzione: gli esperti si sono lamentati delle difficoltà  di accedere ai Rotoli, che contengono parti della Bibbia ebraica e si ritiene appartenessero ad una comunità  essena, una setta religiosa ebraica contemporanea al primo cristianesimo.

Mgi

191506 ott 10