Telecom I.: le mosse di Generali, la tentazione Profumo

20 Oct 2010 09:17 CEDT Telecom I.: le mosse di Generali, la tentazione Profumo (Corsera)
ROMA (MF-DJ)–“Per Franco Bernabe’ l’audizione di ieri alla Camera e’ stata l’occasione per delimitare il campo di battaglia sul futuro di Telecom Italia e suo personale. Con la nomina di Paolo Romani a ministro dello Sviluppo Economico e con le parole del presidente dell’Antitrust, Antonio Catricala’, ha ripreso fiato l’idea di forzare l’ex monopolista ad accelerare gli investimenti nella rete di nuova generazione e a condividerli con la Cassa depositi e prestiti e i concorrenti di Vodafone, Fastweb e Wind”.

Lo scrive il Corriere della Sera aggiungendo che “nello stesso tempo, riaffiora l’insoddisfazione di Cesare Geronzi mentre dalle Generali si auspica un cambio della guardia alla scadenza del consiglio in primavera e addirittura si ipotizzano candidati di prestigio internazionale come Alessandro Profumo”.

“Di Profumo – conclude il giornale – si parla soltanto: nessuno gli ha ancora chiesto nulla”. red/vs

 
 
(END) Dow Jones Newswires

October 20, 2010 03:17 ET (07:17 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci