Borsino dei direttori

20 ottobre 2010 | 12:04

direttore di ‘La Presse News’

Barosio è nato a Torino il 1° settembre 1958, e si è laureato sotto la Mole in storia contemporanea. Le prime esperienze in campo giornalistico le fa a partire dal 1982 presso periodici ed emittenti radiotelevisive locali (come Corriere di Chieri, Radio Abc, Teleradio Nord, Radio Studio Aperto). Dal 1983 al 1986 dirige l’agenzia StudioElle, che fornisce servizi giornalistici di cultura e spettacolo in Italia e Francia. Poi, per tre anni, come segretario di redazione cura l’house organ del gruppo Italgas che ha tra i suoi collaboratori giornalisti come Giorgio Bocca e Indro Montanelli. Nell’89 segue lo start up dei progetti editoriali della Seat legati a ‘Tutto Città ’ e a ‘Pagine Gialle Turismo’.
È in questo periodo che, anche come fotografo, si specializza sui temi legati ai viaggi e al turismo, collaborando con varie testate del settore e come caporedattore dal 1990 al ’97 del mensile Vivere a Venezia, edito in italiano e in inglese.
Dal ’95 al ’96 è direttore responsabile di Portfolio Italia, una delle prime testate italiane on line, e dal ’96 al 2002 dirige Itineraria, periodico degli operatori turistici del Piemonte. Nel 1999 fonda Torino Magazine, city magazine di 240 pagine che incontra il favore del pubblico tanto da convincere Barosio a replicarne la formula a Milano dal 2009 e a preparare il lancio di un prodotto analogo a Roma nel 2011.
I primi contatti tra Barosio e Marco Durante sono del 2002 alla vigilia delle Olimpiadi invernali torinesi, delle quali LaPresse era l’agenzia fotografica di riferimento. Quattro anni dopo si fanno più stretti durante la realizzazione di quattro libri fotogiornalistici dedicati al calcio. E il rapporto diventa diretto nel gennaio 2009, quando Barosio diviene responsabile della parte video dell’agenzia torinese.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 410 – ottobre 2010