TV: AGCOM; FEDE, NON ACCETTO RICHIAMI, RISPONDO A COSCIENZA

TV: AGCOM; FEDE, NON ACCETTO RICHIAMI, RISPONDO A COSCIENZA
(V. ‘TV: AGCOM, DIFFIDA A TG1 E RICHIAMO A…’ DELLE 17.49)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 OTT – “Non accetto richiami da un parlamentino spesso suggestionato da scelte ideologiche”. Così il direttore del Tg4, Emilio Fede, reagisce alla notizia del richiamo deciso dall’AgCom nei confronti della testata Mediaset per “il forte squilibrio” a favore della maggioranza e del governo. “Faccio da 50 anni questo mestiere, ho 27 anni di Rai e 20 anni di Mediaset alle spalle e rispondo deontologicamente a quello che sono – prosegue Fede -. Faccio quel che ritengo doveroso fare. Rispetto le norme, ma non voglio richiami, perché il primo richiamo viene solo dalla mia coscienza. Se non la smettono di indicare il percorso politico che dobbiamo seguire, faranno un danno a tutto il mondo dell’informazione, mortificando l’intelligenza dell’opinione pubblica”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi