TLC: ROMANI, TELECOM HA RAGIONE SU LIMITI ELETTROMAGNETICI

TLC: ROMANI, TELECOM HA RAGIONE SU LIMITI ELETTROMAGNETICI
(AGI) – Roma, 27 ott. – “Telecom ha ragione” sulla revisione dei limiti delle emissioni elettromagnetiche. Lo ha sottolineato il ministro delle Sviluppo Economico, Paolo Romani, a margine di un convegno sulle Tlc.
“Questa norma – ha spiegato Romani – ha influenzato anche lo sviluppo dello wi-fi. E’ una delle tante norme ideologiche di pregiudizio ambientalista”. Per il ministro l’intervento “e’ sempre stato complicato e non e’ all’ordine del giorno in questo momento ma il problema esiste”. (AGI) cli/zeb

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci