VIOLAZIONE PRIVACY: GOOGLE SI SCUSA PER RACCOLTA DATI STREETVIEW

VIOLAZIONE PRIVACY: GOOGLE SI SCUSA PER RACCOLTA DATI STREETVIEW

(AGI) – Roma, 27 ott. – “La raccolta accidentale di dati wifi da parte delle auto di StreetView e’ stato un errore del quale siamo profondamente spiacenti e per cui ci scusiamo. Ribadiamo la nostra disponibilita’ a collaborare con le Autorita’”. E’ la dichiarazione ufficiale di Google in relazione alla notizia dell’indagine della Procura di Roma su StreetView. (AGI) Vim

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti