RAI: VIGILANZA CONVOCA IN AUDIZIONE TUTTO IL CDA

 
POL:RAI
2010-10-28 11:09
RAI: VIGILANZA CONVOCA IN AUDIZIONE TUTTO IL CDA
PREPARA ATTI INDIRIZZO SU PLURALISMO, QUALITA’, GESTIONE RISORSE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 OTT – L’Ufficio di Presidenza della Commissione di Vigilanza, dopo una relazione introduttiva del Presidente Sergio Zavoli, ha deciso all’unanimità  l’audizione dell’intero Cda della RAI. Inoltre, sempre all’unanimità , sono stati scelti i tre temi che saranno oggetto dei relativi Atti d’indirizzo: a) pluralismo nell’informazione e nei programmi di approfondimento. b) La qualità  dei programmi e la questione etica. C) La gestione delle risorse umane ed economiche. Ogni indirizzo avrà  due relatori. Per il primo, i senatori Alessio Butti e Fabrizio Morri; per il secondo, i deputati Roberto Rao e Luciano Sardelli; per il terzo, i deputati Davide Caparini ed Enzo Carra. “Ha preso avvio – ha dichiarato il Presidente Zavoli – un impegno non meramente formale, ma che vincola la RAI al rispetto di un inusitato e risoluto indirizzo parlamentare, volto a promuovere una nuova fase nel governo e nell’operatività  dell’Azienda, e quindi una rinnovata immagine del Servizio pubblico”. (ANSA).
STF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi