TELECOM: ASAT, CDA DELIBERI AZIONE RESPONSABILITA’ SU EX VERTICE

TELECOM: ASAT, CDA DELIBERI AZIONE RESPONSABILITA’ SU EX VERTICE
(AGI) – Roma, 29 ott. – “Asati si augura che il prossimo CdA voglia deliberare l’azione di responsabilita’ nei confronti dei vertici di Telecom Italia nel periodo 2001-2007”. L’auspicio e’ contenuto in una lettera scritta dal presidente dell’associazione dei dipendenti azionisti, Franco Lombardi, in vista della riunione del board del gruppo telefonico in programma il 4 novemebre prossimo. Asati riconosce la “condotta trasparente che gli attuali Vertici della Telecom stanno perseguendo, nel segno della piu’ assoluta discontinuita’ rispetto a coloro che hanno guidato la Societa’ dal 2001 al 2007” e si dice “fiduciosa” che, a seguito dell’attivita’ di accertamento affidata a Deloitte, “emergeranno i gravissimi danni economici che il patrimonio della Societa’ ha subito e sta subendo”. (AGI) Mau

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci