Televisione

29 ottobre 2010 | 11:17

MEDIASET: RECORD DI ASCOLTI PER ‘CHIAMBRETTI NIGHT’, SHARE 19,69%

MEDIASET: RECORD DI ASCOLTI PER ‘CHIAMBRETTI NIGHT’, SHARE 19,69%
(AGI) – Roma, 29 ott. – Ieri, giovedi’ 28 ottobre, le Reti Mediaset si sono aggiudicate prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 43.07% di share (11.730.000 spettatori totali), il 43.66% (4.854.000 spettatori totali) e il 42.42% di share (4.040.000 spettatori totali). Canale 5 e’ leader in prima e seconda serata, rispettivamente con 6.477.000 spettatori totali e il 24.08% di share e 2.318.000 spettatori totali, il 20.28% di share. Il “Tg5″ delle ore 20.00 registra una share del 23.83% e 5.407.000 telespettatori totali. L’edizione delle ore 13.00 e’ la piu’ seguita sul pubblico totale con 4.197.000 telespettatori totali e il 26.73 % di share sul target commerciale. L’edizione delle 12.25 di “Studio Aperto” ha ottenuto il 26.99% di share sul target commerciale e 2.558.000 telespettatori totali. Da segnalare: su Canale 5, “Striscia la notizia” e’ il programma piu’ visto della giornata sul pubblico attivo con share del 26.54% e 6.564.000 spettatori totali; a seguire “Chi ha incastrato Peter Pan?” si aggiudica la prima serata con 6.004.000 spettatori totali e share del 22.85% raggiungendo un picco di 7.678.000 telespettatori. Record di ascolti per “Chiambretti Night” che, con il 19.69% share e 1.441.000 spettatori totali, registra il suo miglior risultato con ospite Monica Bellucci. Su Italia 1, ottimi ascolti per la serata crime: “C.S.I. Miami” ha raccolto nel primo episodio 2.868.000 spettatori total e l’11.28% di share sul target commerciale, nel secondo 2.813.000 telespettatori totali con il 12.37% di share sul target commerciale. A seguire “The mentalist” e’ stato visto, nel primo episodio da 2.055.000 spettatori totali e il 12.70% di share sul target commerciale, nel secondo da 1.689.000 spettatori totali pari al 19.62% di share sul target commerciale; infine “Flashforward” ha raccolto il 15.90% di share sul target commerciale (650.000 telespettatori totali).(AGI) Red/Mao