Televisione

02 novembre 2010 | 9:54

TV:CELENTANO,IO UNO DEI CANCELLATI DA DITTATORE GENERALE RAI

TV:CELENTANO,IO UNO DEI CANCELLATI DA DITTATORE GENERALE RAI
TELEFONATA A SOPRESA NEL CORSO DEL PROGRAMMA NOVECENTO DI BAUDO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 NOV – “Se non torno in televisione un motivo c’é, e Baudo lo sa…Con la dirigenza è difficile trovare un accordo. Faccio parte della lista dei cancellati dal dittatore generale della RAI”: così Adriano Celentano, in un intervento telefonico a sorpresa stasera nel corso di ‘Novecento’, il programma condotto da Pippo Baudo su Raitre. Tra gli ospiti in studio anche Teo Teocoli, imitatore del Molleggiato e protagonista di tanti sketch con lui, di cui alcuni trasmessi prima e dopo la sua incursione al telefono. Celentano ha annunciato che per il prossimo album di canzoni inedite bisognerà  attendere almeno due anni. Nel frattempo, ha detto, è impegnato con un cartoon, i cui personaggi sono disegnati da Milo Manara e da altri autori, italiani e coreani. Il protagonista di questo cartone, in uscita tra un anno circa, “é vicino al mio modo di essere ed è un ecologista”, ha spiegato Celentano. Molto di lui finirà , dunque, in questa opera: “tutto quello che non posso dire in tv – ha concluso – l’ho detto in questo cartoon”. (ANSA).
CRI/ML S0B QBXB