Comunicazione

04 novembre 2010 | 16:28

SKY: BABEL TV, IL NUOVO CANALE PER I ‘NUOVI ITALIANI’

SKY: BABEL TV, IL NUOVO CANALE PER I ‘NUOVI ITALIANI’

(AGI) – Roma, 4 nov. – Sky parla agli stranieri. La rivoluzione culturale del mondo televisivo italiano nasce sulla frequenza 141 di Sky con Babel, il primo canale dedicato ai cosiddetti ‘nuovi italiani’ che sono più di cinque milioni e che dal prossimo otto novembre avranno sulla piattaforma di Sky un intero canale a loro dedicato. “Si tratta di un canale di intrattenimento per favorire l’integrazione in Italia, che offre i mezzi per conoscere la lingua, le leggi e il mondo del lavoro”. Lo afferma l’ad di Sky, Tom Mockridge. Babel nasce per colmare un vuoto televisivo e diventare un luogo in cui raccontare le storie di un’Italia che cambia nei volti, nelle tradizioni e nelle abitudini di vita di tutti i giorni. La programmazione televisiva in Italia è ricca di servizi d’inchiesta, film e programmi di intrattenimento importati dal paese di origine e doppiati nella nostra lingua, ci sarà  inoltre uno spazio quotidiano dedicato all’insegnamento della lingua e della legislazione italiana. Il nuovo canale Sky proporrà  anche news, aggiornamenti dal paese di origine e informazioni rilevanti per vivere ed integrarsi al meglio nel Bel Paese. “I fruitori del servizio saranno necessariamente gli immigrati regolarmente residenti in Italia in quanto – spiega l’ad di Sky – essendo il canale previsto dalla piattaforma di Sky, sono richiesti per l’abbonamento il possesso dei legali documenti”. (AGI) Cli/Rm/Dib

SKY: BABEL TV, IL NUOVO CANALE PER I ‘NUOVI ITALIANI’ (2)

(AGI) – Roma, 4 nov. – Una rivoluzione culturale sulle frequenze del canale 141, dove i cittadini delle principali etnie presenti in Italia avranno a disposizione dei programmi dedicati. Si parte con l’America Latina il lunedì, la Romania il martedì, le Filippine il mercoledì, l’Albania il giovedì, l’Africa il venerdì e l’Ucraina il sabato, mentre la domenica sarà  dedicata al ‘The best of’ le repliche del meglio della settimana. A questa programmazione pensata per ciascuna regione, Babel affianca programmi ricchi di contenuti originali, di interesse per tutti gli italiani oltre a produzioni originali di lingua italiana, tra questi c’è ‘Babzine’, un magazine quotidiano realizzato in collaborazione con stranieri in Italia e in onda tutti i giorni a partire dalle 20,30. Babzine è un programma unico che consente di fruire di news e servizi nelle lingue delle sei regioni principali di Babel, superando la barriera costituita dai Tg in lingua italiana. Un appuntamento fisso per chi non parla ancora l’italiano ma vuole rimanere aggiornato sulle principali notizie del nostro Paese. Inoltre Babzine offre, in questo caso in lingua italiana, uno spazio informativo per ricevere consigli utili su come vivere in Italia.  ”La nostra missione è creare e diffondere notizie rivolte alle più ampie tipologie di pubblico – spiega Paolo Agostinelli, direttore offerta piattaforma Sky -. Questo vuol dire dar spazio e voce a tutti, partendo dai bambini per arrivare alle news estere e italiane ma anche a quelle locali”. “Babel è anche sul web con www.babel.tv, la community dei nuovi italiani che si incontrano e raccontano se stessi e il loro modo di vivere in Italia. La community potrà  contribuire concretamente alla produzione televisiva del canale attraverso commenti e contributi video”.  ”Babel tv, non è un luogo di denuncia – sottolinea Luca Artesi, capo progetto Babel-, ma di conoscenza reciproca e intrattenimento. (AGI) Cli/Rm/Dib