Televisione

08 novembre 2010 | 11:17

TV: ASCOLTI: VINCE TERRA RIBELLE SU RAIUNO, SERATA RAI

TV: ASCOLTI: VINCE TERRA RIBELLE SU RAIUNO, SERATA RAI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 8 NOV – Con 6 milioni 316 mila spettatori ed uno share del 23.78% è la fiction di Raiuno Terra Ribelle a vincere la gara degli ascolti tv di prima serata. Su Canale 5 Distretto di Polizia 10 raccoglie invece 3 milioni 887 mila spettatori, pari al 15.28%. Nell’access prime time prevalgono I soliti Ignoti (Raiuno) con il 20.02% di share e 5 milioni 885 mila spettatori contro Striscia La Domenica di Canale 5, vista da 5 milioni 153 mila spettatori con uno share del 17.44%. Il prime time è di Raiuno con il 20.63% contro il 15.41% di Canale 5. E l’ammiraglia Rai vince anche nella seconda serata (21.91% contro il 13.70% di Canale 5) e nell’intera giornata (21.73% contro il 14.92% di Canale 5). Anche a livello generale sono le reti Rai a vincere il prime time con il 44.83% contro il 36.06% delle Reti Mediaset. Nonché la seconda serata (40.23% contro il 38.91%) e l’intera giornata (42.02% contro il 36.27% di Mediaset). In seconda serata, su Raiuno Speciale Tg1 L’inchiesta, che ieri era dedicato alla vicenda di Avetrana, raccoglie 2 milioni 484 mila spettatori con il 20.27%. Su Canale 5 c’era Terra! che ha avuto il 7.19% con 725 mila spettatori. Su Raitre l’esordio de L’almanacco del Gene Gnocco è stato seguito da 758 mila spettatori, pari al 7.77% di share. Tra i Tg delle 20 prevale il Tg5 con il 22.15% e 5 milioni 788 mila spettatori contro il Tg1, che ha avuto il 20.82% con 5 milioni 416 mila. Mentre su La 7 il Tg condotto da Mentana ha avuto ieri sera 7.97% con 2 milioni 76 mila spettatori. (ANSA).
LB/ S0B QBXB

TV: ASCOLTI, VINCE TERRA RIBELLE SU RAIUNO, SERATA RAI (2)
PER F1 OLTRE 7 MILIONI DI SPETTATORI, SU SKY RECORD PARTITE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 8 NOV – Grandi ascolti per il Gran Premio di F1 del Brasile che è stato visto alle 16.15 su Rai 1 da 7 milioni 165 mila spettatori e uno share del 36.40. Su Raitre Che tempo che fa ha avuto ieri il 15.95% con 4 milioni 643 mila spettatori. su Italia 1, in prima serata, bene Colorado con 3.053.000 telespettatori (14,19%). Mediaset segnala in day-time, boom per l’ultimo appuntamento con il Motomondiale 2010 (GP della Comunità  Valenciana): la vittoria del campione del mondo Jorge Lorenzo e il saluto di Valentino Rossi alla sua Yamaha, prima del passaggio in Ducati la classe MotoGP hanno conquistato 5.149.000 telespettatori e alle ore 14.35, il sorpasso di Lorenzo su Stoner ha raggiunto un picco di 5.608.000 telespettatori; la classe Moto2 raggiunge 1.898.000 telespettatori; la classe 125, 783.000 telespettatori. Il pomeriggio di Rai 1 prevedeva un appuntamento ridotto con “Domenica in” per la F1: bene Massimo Giletti e la sua “Arena” che nella prima parte ha raggiunto 4 milioni 552 mila spettatori e uno share del 21.20 e nella seconda 3 milioni 825 mila con il 19.32. A seguire “Domenica in…amori” ha totalizzato 2 milioni 628 mila con il 14.55. In prime time su Raitre dopo Fazio, Elisir Speciale ha avuto il 6.29% con 1 milioni 680mila. Su Rai 2 un episodio del telefilm N.C.I.S. con 3 milioni 5 mila spettatori e il 10.02 di share e uno di Castle con 3 milioni 286 mila e l’11.41. Su Italia 1 in prima serata c’era invece un film, Il dottor Doolittle 2, che è stato visto da 2 milioni 378 mila con l’8.71%. A seguire in seconda serata le Iene ha avuto il 22.22% con 940 mila spettatori. Su Rete quattro in prima serata il film L’ultima Sfida ha raccolto 1 milione 574 mila spettatori con il 5.64%. Su La7 il prime time ha raccolto uno share del 3.94%. Nell’access prime time In onda ha avuto il 3.37% con 986 mila. A seguire, bene Niente di Personale, visto da 903 mila spettatori pari al 4.28%: il suo record stagionale. Ieri 9.361.857 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky con il 9,4% nell’intera giornata, il 7,3% in prime time e l’8,2% in seconda serata. Ieri gli ascolti hanno premiato la giornata di grande calcio in programma sui canali Sky: nel pomeriggio, infatti, le partite della 10^giornata del Campionato Italiano di Serie A, in onda dalle 15, hanno raccolto nel complesso 1.970.148 spettatori (10,6%). Si tratta di record per le ultime due stagioni di Serie A (2009/2010 e 2010/2011). In particolare, il match più visto del pomeriggio è stato il derby Lazio-Roma, su Sky Calcio 1 (in Standard Definition e in High Definition), con 602.598 spettatori. Da segnalare anche Juventus-Cesena su Sky Calcio 2 che ha ottenuto 364.220 spettatori, Napoli-Parma su Sky Calcio 4 seguito da 241.544 spettatori, e Bari-Milan su Sky Calcio 3 che ha raccolto in media 224.578 spettatori. La partita delle 12.30, Fiorentina-Chievo, in onda su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 7 ha ottenuto 511.348 spettatori, mentre il posticipo, Palermo-Genoa, trasmesso dalle 20.45 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, è stato visto da 586.146 spettatori. Sui canali Cinema, in evidenza tre film trasmessi dalle 21: la prima tv de L’uomo nero, su Sky Cinema 1 e Sky Cinema +1 è stato visto da 166.769 spettatori; Uno sbirro tuttofare, su Sky Cinema Max e Sky Cinema Max+1 ha ottenuto un ascolto di 144.763 spettatori; Un povero ricco, su Sky Cinema Italia (in Standard Definition e in High Definition), è stato seguito da 116.722 spettatori. Sui canali Fox, da segnalare il doppio appuntamento con Law & order, su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition) e Fox Crime+1: l’episodio trasmesso dalle 21.55 è stato visto in media da 187.661 spettatori, mentre quello in onda dalle 22.50 circa, ha raccolto nel complesso 162.997 spettatori. Tra le proposte di “mondi e culture”, in primo piano “Great Migrations”, la più grande serie di documentari in HD mai prodotta da National Geographic: il secondo episodio, in onda ieri dalle 21 su Nat Geo Wild, National Geographic Channel (in Standard Definition e in High Definition) e National Geographic Channel + 1 è stato seguito in media da 101.769 spettatori. (ANSA).
LB-MA/ S0B QBXB