Swisscom: -8,2% utile netto 9 mesi a 1,41 mld chf

09 Nov 2010 10:01 CEST Swisscom: -8,2% utile netto 9 mesi a 1,41 mld chf
Zurigo (MF-DJ)–La compagnia svizzera di telecomunicazioni Swisscom ha registrato nei primi nove mesi dell’anno un calo su base annua dell’utile netto dell’8,2% a 1,41 mld chf, a fronte degli 1,53 mld chf dello stesso periodo dello scorso anno.

Il dato e’ legato principalmente ai maggiori accantonamenti e all’aumento delle svalutazioni.

Le vendite sono invece aumentate dello 0,6% rispetto a quelle dei primi nove mesi del 2009, arrivando a 8,98 mld chf da 8,93 mld chf. Il progresso e’ legato alla ripresa economica e alle acquisizioni effettuate dalla societa’ e alla crescita dei servizi di telefonia mobile.

La societa’ ha rivisto in positivo le linee guida per l’intero anno fiscale, che prevedono attualmente ricavi da 9,35 mld chf e un Ebitda di 4,0 mld chf. red/est/ria

 
 
(END) Dow Jones Newswires

November 09, 2010 04:01 ET (09:01 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci