Rai/ Verro: Follia far lavorare Benigni gratis

Roma, 10 nov. (Apcom) – Vieni via con me è stato “un po’ lungo e in certi momenti lento. Ma Benigni non si discute”, anche se non dovrebbe attaccare solo Berlusconi ma anche ad altri, ed essere così “più autorevole”. Partecipazione gratuita, quella del comico toscano nel programma di Fabio Fazio e Robero Saviano: “Non so chi abbia sbagliato. La Rai non ha bisogno né di eroi né di martiri. E’ una follia far lavorare qualcuno gratis, anche se certi compensi molto alti vanno rivisti. Insomma, auspicherei un’azienda con maggior equilibrio, buonsenso e, soprattutto maggiore responsabilità “. Lo dice Antonio Verro, consigliere Rai di maggioranza, alla Stampa.

Mdr

100910 nov 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi