INTERNET: FINISCE ERA ASK.COM, CHIUDE MOTORE DI RICERCA

INTERNET: FINISCE ERA ASK.COM, CHIUDE MOTORE DI RICERCA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 NOV – Finisce l’era di Ask.com. Uno dei primi motori di ricerca di quello che oggi viene chiamato il web 1.0, nato nel 1996, chiude oggi i battenti e le sue ‘spoglie’ andranno ai colossi della ricerca in rete Google e Microsoft. E’ stato Doug Leeds, presidente di Ask.com – che in origine si chiama AskJeeves ed era famoso anche per l’icona del maggiordomo che lo rappresentava – a comunicare sul blog aziendale la decisione, “difficile” ma necessaria, di sospendere l’attività  del motore di ricerca e chiudere, nei prossimi mesi, le sedi di Edison, nel New Jersey, e di Hangzhou, in Cina. Una decisione che, secondo quanto riportato dalla stampa online, porterà  al licenziamento di 130 ingegneri. (ANSA).
Y14-VC/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti