Muy confidencial

10 novembre 2010 | 17:34

Del Re lascia il testimone a Catella

Stefano Del Re ha deciso di lasciare dopo cinque anni la direzione della ‘Nuova Sardegna’ dove dal 2005 ha fatto un grosso lavoro di rafforzamento del quotidiano e di riorganizzazione della redazione. Del Re   ha deciso di sfruttare la possibilità  di usufruire del prepensionamento per poi continuare a collaborare con i giornali dell’Editoriale L’Espresso, una lunga storia professionale iniziata   alla   fine degli anni settanta   all’Espresso con   una sola   parentesi, a metà  degli anni ottanta alla Mondadori,   prima a ‘Panorama’ e poi a   ‘Epoca’.
Nuovo direttore della ‘Nuova Sardegna’   dal 1° dicembre sarà  Paolo Catella, attuale vicedirettore del quotidiano, dove è arrivato nel 2005 insieme a Del Re.   Catella, 55 anni, ha una lunga esperienza dei quotidiani della Finegil avendo   lavorato a ‘La Nuova Venezia’ ,   alla   ‘Tribuna di Treviso’, al ‘Mattino di Padova’, poi come vicedirettore del   ‘Messaggero Veneto’,   e condirettore dell ‘Alto Adige Trentino e Corriere delle Alpi’.