Comunicazione, Editoria, New media

11 novembre 2010 | 14:15

E-COMMERCE: FATTURATO IBS NEL 2010 A 53 MLN EURO, +18%

E-COMMERCE: FATTURATO IBS NEL 2010 A 53 MLN EURO, +18%

(AGI) – Roma, 11 nov. – E’ cresciuto del 18% nel 2010 rispetto all’anno precedente il fatturato di Ibs, che ha raggiunto quota 53 milioni di euro nel 2010. Secondo i dati di Netcomm – Politecnico di Milano presentati oggi nel 2010 crescono del 14% sia il settore in generale dell’eCommerce sia il comparto dell’Editoria musica e audiovisivi.  Internet Bookshop Italia è leader sul web nel settore dell’editoria con circa il 50% del mercato e nel comparto homevideo con circa l’85% del settore, e – si legge in una nota – prevede di chiudere il 2010 con una crescita del 18%, salendo così a quota 53 milioni di Euro di fatturato. Ottimi risultati anche per Libraccio.it, il marchio storico della distribuzione libraria tradizionale sbarcato online grazie alla partnership con Ibs, che chiude l’anno a quota 6 milioni di euro con un raddoppio del fatturato rispetto al 2009. “Stiamo riscontrando una crescita costante dei nostri clienti che hanno superato abbondantemente quota un milione e 500 mila. – ha dichiarato Mauro Zerbini, ad di Ibs.it – Un risultato che conferma i dati presentati proprio oggi da Netcomm-School of Management del Politecnico di Milano, che affermano che gli utenti che acquistano online sono diventati 8 milioni, crescendo di oltre un milione rispetto allo scorso anno. E’ la dimostrazione che sempre più persone in Italia stanno scoprendo i vantaggi, la semplicità , la comodità  e la sicurezza dell’acquisto online. Il raddoppio di Libraccio.it dimostra inoltre che quando un brand storico della distribuzione tradizionale scopre i vantaggi della rete, l’alchimia è assicurata. Con questo sito abbiamo raggiunto il break even point in 6 mesi. I consumatori dimostrano di apprezzare un servizio che è semplice, capillare e che risolve l’annoso problema dei libri di scuola, offrendo scelta, rapidità  e anche risparmio”. (AGI) Red/Fri