Internet/ Galateri: Liberalizzazione wi-fi non è meno sicurezza

Internet/ Galateri: Liberalizzazione wi-fi non è meno sicurezza
Possibile preservarla con lo sviluppo delle nuove tecnologie

Padova, 12 nov. (Apcom) – E’ possibile garantire una maggiore partecipazione dei cittadini all’uso della rete senza pregiudicare la sicurezza. Ne è convinto il presidente di Telecom Italia Gabriele Galateri di Genola, che ha replicato così a una domanda sulla liberalizzazione del wi-fi decisa dal governo: “Chiediamoci che cosa fa il mondo sviluppato. E nel mondo sviluppato non ci sono limitazioni all’uso del wi-fi – ha detto Galateri a margine di una conferenza stampa nell’ambito dell’assemblea nazionale dell’Anci – E’ evidente che l’apertura del wi-fi anche nei luoghi pubblici è importante per permettere l’alfabetizzazione della popolazione. E’ altrettando evidente che i principi della sicurezza pubblica devono essere preservati”. Per il presidente di Telecom “con lo sviluppo delle tecnologie l’una e l’altra cosa possono essere fatte senza mettere a rischio la sicurezza”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci