Rai/ Pd chiede a Masi ‘rigore inflessibile’ su spese Minzolini

Apc-*Rai/ Pd chiede a Masi ‘rigore inflessibile’ su spese Minzolini
Il capogruppo Morri: insopportabili sprechi denaro pubblico

Roma, 12 nov. (Apcom) – Il Pd chiede al Dg della Rai Mauro Masi di accertare con “rigore inflessibile” le spese di rappresentanza addedibitate all’azienda dal direttore del Tg1 Augusto Minzolini. “E’ ben curioso che il più berlusconiano dei direttori dei telegiornali – afferma il capogruppo Pd in commissione di Vigilanza Fabrizio Morri- abbia così alte spese di rappresentanza a carico dei contribuenti, mentre fa un telegiornale così disattento alla realtà  da dimenticarsi perfino dell’alluvione in Veneto. Mentre l’Italia reale fa i sacrifici e soffre non è sopportabile che qualcuno, come Minzolini, offra così tante colazioni da spendere in un solo mese l’equivalente dello stipendio di quattro lavoratori dell’industria”. “Siamo certi – conclude Morri – che la direzione generale della Rai, che ha chiamato al massimo sacrificio tutti i dipendenti ed è riuscita ad avere gratis ospiti e artisti come Benigni e Abbado, sarà  inflessibile nell’accertare gli sprechi del direttore del Tg1 e di altri eventuali che lo avessero emulato”.

Tor

121405 nov 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi