RAI: USIGRAI, PREMIER NON NE HA PIEGATO SPIRITO LIBERTA’

RAI: USIGRAI, PREMIER NON NE HA PIEGATO SPIRITO LIBERTA’
(V. ‘RAI: BERLUSCONI, INDEGNA…’ DELLE 13.01)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 14 NOV – “Tra i fallimenti di Berlusconi c’é anche il non essere riuscito a piegare lo spirito di libertà  e di servizio ai cittadini che c’é diffusamente in Rai”. E’ il commento di Carlo Verna, segretario dell’Usigrai, alle affermazioni del premier che oggi ha definito “una cosa indegna avere una tv pubblica di questo tipo”. “Ma purtroppo – sottolinea Verna in una nota – molte cose gli sono riuscite e l’azienda concorrente di Mediaset è in forte difficoltà . Occuparsi seriamente di servizio pubblico radiotelevisivo dovrà  essere una delle priorità  del Parlamento una volta voltata questa brutta pagina di conflitto di interessi”. (ANSA).
COM-MAJ/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi