New media

15 novembre 2010 | 11:05

INTERNET: WINDOWS,25 ANNI FA VERSIONE 1.0 SISTEMA PIU’USATO

ANSA/INTERNET: WINDOWS,25 ANNI FA VERSIONE 1.0 SISTEMA PIU’USATO
NEL 1985 PER IL PC COMINCIAVA LA ‘RIVOLUZONE DELLE FINESTRE’
ROMA
(Di Pierdavid Malloni) (ANSA) – ROMA, 13 NOV – Come talvolta succede per le rivoluzioni, anche quella che ha portato Windows ad essere il sistema operativo più usato al mondo è partita in sordina: 25 anni fa gli esperti guardavano alla novità  presentata dalla Microsoft, il 20 novembre 1985, con ironia e sarcasmo, e nessuno si sarebbe aspettato il successo planetario delle versioni successive. “La grande innovazione di Windows è stata l’aver capito dal primo momento le potenzialità  di un oggetto facile da usare – spiega Domenico Lafiorenza, direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr – l’innovazione non stava tanto nelle performance del sistema, quanto nel fatto che l’interfaccia grafica era il più semplice possibile, mentre in precedenza si usavano delle interfaccia testuali. La suite di prodotti offerti per la produttività  personale, si pensi a Office, ha fatto il resto”. Il lancio di Windows 1.0 – che costava 99 dollari, richiedeva appena 256 kb di memoria e non prevedeva ancora l’uso del mouse – fu accolto tiepidamente anche perché il sistema, che era stato annunciato nel 1983, era già  superato dal Macintosh, che permetteva per esempio la sovrapposizione delle finestre e il lancio di più di un’applicazione alla volta (il cosiddetto ‘multitasking’, che solo nelle versioni più recenti è diventato realmente parte dei sistemi operativi Microsoft). Windows 1.0 non aveva anche buona parte dei programmi che oggi si conoscono: Office vide la luce solo nel 1990, mentre persino il ‘semplice’ campo minato apparve nel 1989. A promuovere il sistema fu lo stesso Steve Ballmer, l’attuale presidente di Microsoft, con uno spot in cui imitava un venditore di auto usate. I numerosi difetti del sistema operativo fecero nascere dopo pochi mesi la versione 1.01, nel maggio del 1986, mentre Windows 2.0 (Windows/286) nasce nel novembre 1987. Bisognerà  però arrivare a Windows 3.0, nel 1990, per superare il primo milione di licenze vendute. Anzi, nei due anni successivi ne verranno vendute 10 milioni di copie. Primato che verrà  poi migliorato dalla versione 3.1 (secondo Microsoft nei primi mesi se ne vendeva una copia ogni due secondi, un record battuto solo da Windows 7: sette copie al secondo), con la quale la società  di Bill Gates arriverà  al successo che dura ancora oggi, quando 9 computer su 10 nel mondo hanno un sistema operativo uscito dalla casa di Redmond e il sistema più usato è Windows Xp, rilasciato nel 2001. “Al giorno d’oggi ci sono sistemi operativi migliori, anche dal punto di vista della facilità  d’uso – continua l’esperto – ad esempio quelli dei Mac. La predominanza di Windows deriva soprattutto dal fatto che quasi ogni macchina nasce con un sistema nativo, e forse i costruttori dovrebbero dare la possibilità  di scegliere”. (ANSA).
Y91-VC/ S0A QBXB