Comunicazione

16 novembre 2010 | 12:01

RAI: META (PD), PRURITO PDL VERSO SAVIANO E FAZIO BUON SEGNO

RAI: META (PD), PRURITO PDL VERSO SAVIANO E FAZIO BUON SEGNO (AGI) – Roma, 16 nov. – “Il prurito degli esponenti del Pdl verso il clamoroso successo di ‘Vieni via con me’ si giustifica solamente con la debolezza e la paura, tipica dei fedeli del premier, nei confronti della televisione di qualità  e dell’informazione trasparente. Una reazione del genere, con attacchi scomposti a Saviano e Fazio e con un livore mai visto nei confronti di un programma di successo, è buon segno perché effetto di una ritrovata qualità  del servizio pubblico dopo anni di torpore e omologazione agli stili Mediaset. Del resto, i successi di ascolto e la relativa raccolta pubblicitaria, che risollevano certamente il morale alla direzione generale impigliata in un piano industriale di lacrime e sangue, pesano come un macigno sulle gestione della Rai ossequiosa alla maggioranza e al Governo Berlusconi, che ha solamente contribuito ad affossare il ruolo della più grande azienda culturale del Paese”. Lo afferma il deputato e capogruppo del Pd in commissione Telecomunicazioni alla Camera, Michele Meta. Red/Pat