Rcs/ Grande Stevens: Non discusso ingresso Rotelli in cda

Apc-Rcs/ Grande Stevens: Non discusso ingresso Rotelli in cda
È argomento del patto di sindacato

Milano, 16 nov. (Apcom) – Nell’ultima riunione del consiglio di amministrazione di Rcs non è stato affrontato il nodo di un possibile ingresso nel board da parte dell’imprenditore Giuseppe Rotelli, imprenditore che detiene l’11% del capitale della società . Lo ha confermato Franzo Grande Stevens, rappresentante di Fiat nel consiglio di Rcs, spiegando che “in consiglio non se ne parla perché è un argomento che va affrontato nel patto di sindacato”.

Secondo indiscrezioni di stampa Giuseppe Rotelli potrebbe fare ingresso nel cda di Rcs il prossimo 17 dicembre, giorno in cui è fissata una riunione del patto di sindacato e un cda che vaglieranno il nuovo piano industriale del gruppo.

Mma/Sar

161201 nov 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari