EDITORIA: MORTO GIORNALISTA ROBERTO STRACCA, IL CORDOGLIO DEL CONI

EDITORIA: MORTO GIORNALISTA ROBERTO STRACCA, IL CORDOGLIO DEL CONI

ROMA (ITALPRESS) – Si è spento questa mattina a Roma, colpito da un male incurabile, il giornalista del Corriere della Sera, Roberto Stracca. Aveva compiuto 40 anni il 3 marzo scorso. La triste notizia ha colpito tutto il mondo dello sport e in particolare il Coni, che ha visto “nascere” giornalisticamente il giovane e brillante cronista romano. “Il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, unitamente al segretario generale, Raffaele Pagnozzi, ai membri della Giunta e del Consiglio Nazionale – si legge in una nota dell’ufficio stampa -, ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia e ha espresso le sue più sentite condoglianze all’intera redazione sportiva del Corriere della Sera. Tra gli ultimi appuntamenti seguiti da Roberto Stracca il Coni ricorda la giornata della celebrazione al Quirinale per i 50 anni di Roma 1960 e i Campionati Mondiali di Volley dello scorso ottobre”.

(ITALPRESS).

ari/com 16-Nov-10 12:18

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari