MEDIASET: P.S. BERLUSCONI, PAY-TV PER ROMPERE MONOPOLIO SKY

MEDIASET: P.S. BERLUSCONI, PAY-TV PER ROMPERE MONOPOLIO SKY
SFIDA CHE CI DA’ SODDISFAZIONE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 16 NOV – “Fare Pay-Tv vuol dire rompere il monopolio di Sky, entrato in questo mercato come unico operatore che trasmetteva le partite di calcio in diretta”. Lo ha detto il vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, parlando per la prima volta pubblicamente in un’università , la Cattolica di Milano. “Il calcio ha permesso a Sky di crescere e diventare un concorrente forte. Abbiamo preso coraggio e deciso di fare la nostra offerta”. Mediaset Premium, ha proseguito il figlio del premier, “é ora gradita al pubblico e la battaglia con il competitor è una sfida che ci dà  soddisfazione ma serve prudenza perché la strada è ancora lunga”. (ANSA).
XCP/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi