Comunicazione

16 novembre 2010 | 18:00

FAZIO-SAVIANO: MARONI, NESSUNO COME ME CONTRO LA MAFIA

 
POL:FAZIO-SAVIANO
2010-11-16 17:54
FAZIO-SAVIANO: MARONI, NESSUNO COME ME CONTRO LA MAFIA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 16 NOV – “Di fronte ad accuse come quelle che ha fatto Saviano mi viene la pelle d’oca. Sono offeso e indignato per questo ho chiesto alla Rai di poter andare a replicare”: lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, parlando in diretta a Radio Padania. “Nessun ministro dell’Interno – ha aggiunto – può vantare risultati come quelli che ho ottenuto contro la mafia. Dire che la mafia e la camorra sono presenti al nord è una ovvietà . Ma accusare, come ha fatto Saviano, un intero partito di essere il referente della mafia mi fa venire la pelle d’oca. Voglio credere che Saviano sia in buona fede e che qualcuno gli ha messo in bocca quelle parole, ma lui non sa di che cosa parla. Per questo ho chiesto di poter replicare. Dopodiché ho sentito che i responsabili della trasmissione non mi consentono il diritto di replica. Siamo di fronte alla Inquisizione! Siamo al nuovo medioevo!”. Maroni ha quindi aggiunto “spero che prevalga il senso di responsabilità . In nessun Paese al mondo se un ministro dell’Interno chiede di poter replicare gli dicono di no! Quindi se non dovessero consentirmi la replica girerò la questione al Presidente della Repubblica e ai presidenti di Camera e Senato”.(ANSA).
LH/ S0A QBXB