Editoria

18 novembre 2010 | 10:13

RAI: USIGRAI-ASR, 24 SI DISCUTE IN TRIBUNALE RICORSO SU DG

RAI: USIGRAI-ASR, 24 SI DISCUTE IN TRIBUNALE RICORSO SU DG
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 NOV – E’ stata fissata per il 24 novembre, presso il Tribunale del lavoro di Roma, davanti giudice del lavoro dottoressa Tucci, la data di discussione di un ricorso presentato dalla Associazione Stampa Romana e dall’Usigrai “per comportamento anti-sindacale, incentrato soprattutto sugli atti posti in essere direttamente dal direttore generale Masi nella modifica di alcuni palinsesti da lui proposti al Cda senza confronto”. Ad annunciarlo l’avvocato Vincenzo Iacovino e il segretario dell’Usigrai Carlo Verna che spiegano come la decisione di presentare ricorso nasce dal fatto che le redazioni Rai “sono state poste di fronte a scelte di palinsesto già  approvate dal Cda su proposta del direttore generale, che aveva, invece, l’obbligo, sulla base dell’articolo 21 del contratto integrativo, di consultare preventivamente l’Esecutivo dell’Usigrai”. Tra queste scelte si ricorda l’abolizione del Tg1 di mezza sera (sostituito con un’edizione flash di 60 secondi), degli spazi del Tg2 nella mattina del week end, della volontà  di abolire la terza edizione Tgr che andrebbe solo il sabato e la domenica etc.(ANSA).
TH/ S0A QBXB