Scelte del mese

19 novembre 2010 | 15:13

L’Eni porta Tiziano a Milano

Per il terzo anno consecutivo l’Eni porta a Milano un capolavoro del Louvre. Questa volta tocca alla ‘Donna allo specchio’ di Tiziano Vecellio. Il dipinto sarà  esposto dal 2 dicembre al 6 gennaio a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano (l’ingresso è libero). Con il museo parigino l’Eni ha siglato nel 2008 un accordo organico di collaborazione per dar vita a mostre in Francia e in Italia e a importanti operazioni di restauro: una partnership triennale che ha portato, ad esempio, alla realizzazione della grande mostra su Tiziano, Tintoretto e Veronese ospitata dal Louvre tra il settembre 2009 e il gennaio di quest’anno.
Legata all’arte (ma di tutt’altro genere) è anche l’ultima campagna di comunicazione di prodotto dell’Eni, dedicata alla nuova offerta gas e luce. La campagna, firmata dall’agenzia Tbwa\Italia, utilizza infatti pupazzi animati realizzati dall’artista torinese Andrea Rugolo. Protagonista dello spot-cartoon è il dottor Bang, uno scienziato che nel suo laboratorio studia i problemi energetici delle famiglie e immagina macchinari complicati per risolverli salvo poi scoprire che Eni gas e luce ha già  trovato la soluzione.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 411 – novembre 2010