TLC: ORASCOM VENDE QUOTA RESIDUA 50% IN TUNISIA PER 1,2 MLD DLR

TLC: ORASCOM VENDE QUOTA RESIDUA 50% IN TUNISIA PER 1,2 MLD DLR
(AGI) – Roma, 22 nov. – Orascom telecom, la societa’ che fa capo a Naguib Sawiris, ha ceduto a Qatar Telecom l’intera partecipazione azionaria in Orascom Tunisia Holdings and Carthage Consortium, le societa’ attraverso cui controlla il 50% di Orascom Telecom Tunisie, per 1,2 miliardi di dollari. L’annuncio e’ contenuto in una nota in cui Weather Investments e VimpelCom Ltd. “annunciano il loro pieno supporto” all’operazione. “L’approvazione della vendita”, siega il comunciato, “e’ in linea con la strategia annunciata di esercitare il pieno controllo operativo sulle societa’ di telecomunicazioni parte del gruppo. In aggiunta, in base ai principi contabili Us Gaap, VimpelCom non avrebbe potuto consolidare i risultati di Orascom Telecom Tunisie in seguito al completamento dell’operazione” di fusione con Weather.. La cessione delle attivita’ tunisine di Orascom Telecom avra’ inoltre un effetto benefico sull’indebitamento pro-forma in quanto una parte dei proventi della cessione verranno destinati a ripagare una parte del debito di Orascom Telecom riducendo, al tempo stesso, l’ammontare di debito che VimpelCom dovra’ rifinanziare alla chiusura dell’Operazione. VimpelCom e Weather”, conclude la nota, “continuano a lavorare alla chiusura dell’operazione e all’adempimento di tutte le condizioni necessarie al closing della stessa, ivi comprese le approvazioni definitive dei rispettivi consigli di amministrazione”. (AGI) Mau

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi