France Telecom: Iraq e’ regione strategica

25 Nov 2010 10:56 CEST France Telecom: Iraq e’ regione strategica
PARIGI (MF-DJ)–Un portavoce di France Telecom non ha voluto commentare le speculazioni secondo cui il colosso transalpino sarebbe interessato ad acquisire una quota di minoranza nell’operatore mobile iracheno Korek Telecom per 1,5 mld usd. Il portavoce ha tuttavia ammesso che l’Iraq si trova in una regione considerata strategica dal gruppo dal punto di vista degli investimenti da realizzare.

Il grosso potenziale di crescita dei paesi africani e medio-orientali, ha spiegato il portavoce, ha indotto France Telecom a considerare l’espansione delle proprie attivita’ nella regione come un’assoluta priorita’. red/est/car

 
 
(END) Dow Jones Newswires

November 25, 2010 04:56 ET (09:56 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci