New media

26 novembre 2010 | 18:08

INTERNET:BLACK FRIDAY,CON SMARTPHONE A CACCIA DI SCONTI

ANSA/INTERNET:BLACK FRIDAY,CON SMARTPHONE A CACCIA DI SCONTI
APPLE ESPORTA TRADIZIONE IN ITALIA CON OFFERTE E SPEDIZIONI FREE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 26 NOV – La battaglia per lo shopping pre-natalizio negli Usa si ‘combatte’ anche a colpi di smartphone e Internet, grazie ad applicazioni e siti web che aiutano a destreggiarsi fra offerte, sconti e promozioni nel giorno del Black Friday, il venerdì successivo al giovedì del ‘Ringraziamento’, che segna negli Usa l’inizio dello shopping di Natale ed è il giorno dei ‘super sconti’. Al di fuori degli Stati Uniti questa consuetudine tutta americana è conosciuta quasi esclusivamente attraverso film e telefilm, nei quali si vedono folle di acquirenti assaltare grandi magazzini le cui porte in questo giorno vengono spesso aperte molto presto, in alcuni casi prima dell’alba. Essendo considerato uno dei giorni di maggiore profitto per i commercianti, la traduzione più accurata di Black Friday, invece che “Venerdì nero” (che di solito si associa ai crack della Borsa), dovrebbe essere “Venerdì in nero”, riferita appunto ai ricavi delle vendite. Negli Usa, specie in tempi di crisi come questi, sono in molti, secondo gli analisti, ad aver atteso questo giorno per acquistare i prodotti desiderati tutto l’anno, non solo elettronici. E in loro soccorso, quest’anno più, che mai è arrivata la tecnologia. Secondo un sondaggio condotto a ottobre dalla Mobile Marketing Association, infatti, oltre la metà  degli americani adulti (59%) ha pensato di utilizzare a 360 gradi il proprio telefonino per pianificare lo shopping di Natale, mentre una ricerca di Google ha evidenziato che il numero delle ricerche effettuate dai cellulari, in tema di compere e regali, è aumentato 30 volte negli ultimi tre anni. In effetti negli ultimi mesi si sono moltiplicate le applicazioni per iPhone e altri telefonini intelligenti, alcune create proprio in vista del Black Friday, che fungono da strumenti veloci e tascabili per conoscere in tempo reale le ultime offerte dei negozi più vicini, per confrontare al volo i prezzi dell’oggetto desiderato o per ricevere buoni sconto. Ce ne sono per tutti i gusti: “TGI Black Friday”, fra le più scaricate tra quelle gratuite dell’App Store, che invia agli utenti un resoconto con le ultime offerte pubblicizzate dai negozi preferiti (anche prima che escano i volantini pubblicitari cartacei); oppure “The Find”, che tiene traccia delle ricerche effettuate, online e nei negozi, creando una sorta di lista regali virtuale. Siti come Milo.com, collegati agli inventari di centinaia di rivenditori, permettono invece di controllare se un oggetto è disponibile in negozio prima di mettersi eventualmente in fila per acquistarlo. Se agli acquirenti basta catturare con la fotocamera dello smartphone il codice a barre dell’oggetto per vedere se in altri negozi costa meno, commercianti e rivenditori corrono ai ripari sfruttando soprattutto le funzioni di geo-localizzazione dei cellulari di ultima generazione con l’obiettivo di raggiungere potenziali clienti – che in quel momento si trovano nei paraggi – con promozioni ad hoc. Foursquare e Facebook i canali preferiti per offrire omaggi e sconti a chi visita il punto vendita. Il ‘Black Friday’ pre-natalizio, dal 1996, quando il termine é stato usato per la prima volta, al contrario di Halloween ed altre ricorrenze Usa, rimane un rito tutto americano. In Europa questa specie di stagione dei saldi tutta concentrata in meno di 48 ore di un week-end, e che di solito serve a sgomberare gli scaffali in attesa dei prodotti natalizi, è stata in parte “esportata” solo in Inghilterra. In Italia, però, almeno per quanto riguarda i prodotti elettronici, un “Black Friday”, viene organizzato da qualche anno da Apple, che solo nella giornata di oggi offre sconti anche nella penisola, sia comprando online (con spedizioni gratuite), sia negli store (che eccezionalmente hanno aperto alle 8 del mattino). Niente offerte da ‘venerdi’ nerò su Amazon.it, che ha aperto in Italia da pochissimi giorni. Il colosso americano dell’e-commerce in Europa tiene il suo Black Friday soltanto sul sito della Gran Bretagna. Ma sul neonato sito italiano gli utenti potranno comunque ‘consolarsi’ con le offerte e promozioni di lancio di Amazon.it, attive fino a Natale. (ANSA).