Televisione

29 novembre 2010 | 9:47

FAZIO-SAVIANO: SI CHIUDE DOMANI IL PROGRAMMA-EVENTO

>>>ANSA/FAZIO-SAVIANO: SI CHIUDE DOMANI IL PROGRAMMA-EVENTO
CON DARIO FO, GABANELLI, PIETRO GRASSO. NIENTE MEZZANOTTE
ROMA
(di Elisabetta Stefanelli) (ANSA) – ROMA, 28 NOV – Niente mezzanotte per l’ultima puntata di Vieniviaconme che si chiude nell’orario consueto con gli elenchi del nobel Dario Fo, della giornalista Milena Gabanelli, del procuratore antimafia Piero Grasso e di Don Luigi Ciotti e le orazioni civili di Saviano, dedicate questa volta al terremoto de L’Aquila e al voto di scambio. Dopo la scia di polemiche e di record (ascolti mai raggiunti prima da Raitre), che ha trasformato il programma nell’evento televisivo dell’anno, si arriva quindi all’ultima pagina delle piccole e grandi storie del paese raccolte da Fabio Fazio e Roberto Saviano in onda domani alle 21.05 su Rai Tre. Non ci sarà  il prolungamento dell’orario come aveva chiesto Fazio e accordato il direttore di Raitre Paolo Ruffini, mancando però alla fine il via libera dell’azienda. Uno stop senza polemica dovuto forse anche alla concomitanza in seconda serata su Raiuno del Porta a Porta che deve fare da traino alla Filumenta Marturano in onda la sera di martedì. Per l’ultima puntata del programma, realizzato in collaborazione con Endemol Italia, Fo leggerà  un elenco con il quale si rivolge alla classe politica. Si parlerà , poi, di volontariato, di legalità  – con gli elenchi letti da Piero Grasso e don Luigi Ciotti – ma anche molto di scuola e università . Mentre le proteste contro la riforma Gelmini sono al centro delle cronache di questi giorni, Vieniviaconme metterà  in scena le ragioni di insegnanti, genitori, studenti e ricercatori attraverso la lettura di elenchi che raccontano da diversi punti di vista la situazione della scuola italiana oggi. E proprio gli studenti nei giorni scorsi hanno utilizzato la forma linguistica dell’elenco di Vieniviaconme nella protesta davanti a Montecitorio e domani sera a Cagliari il programma sarà  seguito dalla piazza. Milena Gabanelli leggerà  un elenco autobiografico. Antonio Cornacchione si esibirà  in un pezzo comico in forma di elenco. In chiusura dopo l’elenco dei “desideri impossibili” della scorsa settimana, in questa puntata Fabio Fazio elencherà  “le cose che ho imparato facendo questa trasmissione”, che si chiude con il consueto gioco a due insieme a Saviano “vado via perché/resto qui perché”, diventato un tormentone anche sul web. La scenografia è di Francesca Montinaro. Intanto continua la scia polemica dell’ultima puntata che ha ospitato Beppino Englaro e la signora di Welby, e la difesa pro-vita è stato il tema della puntata di oggi dell’Arena di Giletti nell’ambito di Domenica in. “Voglio ringraziare Raiuno per lo spazio concesso oggi da Giletti a Domenica In (e presto da Vespa a Porta a Porta) ai malati e ai loro familiari. Sono contenta che, nonostante il rifiuto di Fazio e Saviano ci siano trasmissioni in grado di far conoscere le storie dei tanti disabili gravi che ogni giorno nel silenzio dimostrano il loro attaccamento alla vita”, ha affermato il sottosegretario alla Salute, Eugenia Roccella.   (ANSA).
STF/ S0A QBXB