WIKILEAKS: NYT, ATTACCO A GOOGLE GENNAIO DIRETTO DA CINA

NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 28 nov – E’ stato l’ufficio politico del comitato centrale del Partito comunista cinese a dirigere l’attacco informatico di cui Google è stata vittima in gennaio. Lo riporta il New York Times citando i documenti di Wikileaks. L’attacco a Google era parte di una campagna di sabotaggio coordinata da esperti di sicurezza privati internet reclutati dal governo cinese”, e che si sono infiltrati nei computer del governo americano e in quelli degli alleati occidentali sin dal 2002. (ANSA).
DRZ/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti