New media, TLC

29 novembre 2010 | 15:29

FASTWEB: CON DADA LANCIA FASTWEB MUSIC, NUOVO SERVIZIO DOWNLOAD

FASTWEB: CON DADA LANCIA FASTWEB MUSIC, NUOVO SERVIZIO DOWNLOAD

(AGI) – Roma, 29 nov. – Fastweb, in collaborazione con Dada, lancia il servizio Fastweb Music, il modo più semplice, più comodo e assolutamente legale per scaricare e ascoltare la musica. Il sito Fastweb Music, ricorda una nota, è dedicato ai clienti Fastweb che potranno accedere, tramite la Myfastpage raggiungibile dal portale www.fastweb.it, a un catalogo di milioni di brani musicali delle maggiori case discografiche ed etichette indipendenti. Fastweb Music, spiega ancora la nota, si aggiorna costantemente e ogni giorno viene alimentato con decine di nuovi pezzi, rimasterizzazioni di vecchi hits, novità , anteprime e canzoni in esclusiva messe a disposizione sul web prima che nei negozi. Abbonandosi al servizio, al prezzo di 6 euro, si possono scaricare 15 brani al mese in formato mp3, drm free, in alta qualità , e quindi ascoltabili da pc, da smartphone o da qualsiasi lettore di mp3, ma soprattutto si ha accesso in streaming, senza limiti di tempo, a tutto il catalogo musicale. Si possono scegliere playlist già  pronte, in base all’autore o al genere musicale, oppure si possono creare le proprie playlist selezionando i brani preferiti con pochi click. “Abbiamo deciso di lanciare Fastweb Music perché vogliamo offrire ai nostri clienti una nuova strada per accedere alla musica via Internet – ha affermato Danilo Vivarelli, direttore delle Strategie di Fastweb -; crediamo che la lotta alla pirateria si faccia anche così: offrendo ai consumatori un servizio di qualità , facilmente accessibile e molto facile da utilizzare”. Massimiliano Pellegrini, Managing Director di Dada.net., si è detto “molto soddisfatto di aver offerto ai clienti Fastweb il servizio di musica online. Per il mercato italiano – ha aggiunto – si tratta di un progetto innovativo che, fornito da Play.me, vuole rendere la musica disponibile, in modo legale, a un pubblico sempre più ampio. Tramite questa collaborazione abbiamo deciso di condividere l’innovazione che ha guidato la realizzazione del nostro servizio musicale con Fastweb, da sempre uno dei protagonisti dello sviluppo digitale in Italia”. “Si parla molto della collaborazione necessaria tra operatori di telecomunicazione e industria dei contenuti per sviluppare il mercato digitale – ha sottolineato Enzo Mazza, presidente della Fimi, oggi nel corso della sua presentazione al Digital Music Forum 2010 – il lancio di Fastweb music è una testimonianza concreta di questa collaborazione”. (AGI) Rm1