WIKILEAKS: MINISTRO GIUSTIZIA USA, AVVIATA INDAGINE PENALE

WIKILEAKS: MINISTRO GIUSTIZIA USA, AVVIATA INDAGINE PENALE

(AGI/REUTERS) – Washington, 29 nov. – Il ministro della Giustizia Usa, Eric Holder, ha annunciato di aver avviato un’indagine penale sulla pubblicazione dei documenti riservati del governo Usa da parte del sito Wikileaks. Secondo Holder sono stati commessi dei veri “crimini” e le autorità  Usa perseguiranno i responsabili. La pubblicazione dei documenti, ha ribadito Holder, “mette in serio pericolo non solo persone e diplomatici, ma anche le relazioni che abbiamo con i nostri alleati in tutto il mondo”. (AGI) Tig

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti