GOOGLE: UE APRE INCHIESTA PER ABUSO POSIZIONE DOMINANTE

GOOGLE: UE APRE INCHIESTA PER ABUSO POSIZIONE DOMINANTE

(AGI/REUTERS) – Bruxelles, 30 nov. – La Commissione europea ha aperto un’inchiesta per abuso di posizione dominante nei confronti di Google. (AGI) Rm8

GOOGLE: UE APRE INCHIESTA PER ABUSO POSIZIONE DOMINANTE (2)

(AGI) – Bruxelles, 30 nov. – L’apertura della procedura formale dell’inchiesta antitrust è stata decisa in seguito alle segnalazioni di alcuni fornitori di servizi di ricerca on line che lamentano di essere penalizzati nei risultati di ricerca di Google, che favorisce i propri servizi. L’avvio dell’inchiesta, precisa Bruxelles, “non implica che la commissione possegga prove su un’esistenza di un’infrazione, ma semplicemente che procederà  con un’inchiesta approfondita sul dossier”.  Il motore di ricerca internet di Google fornisce due categorie di risultati quando un utilizzatore cerca un’informazione: quelli gratuiti e delle pubblicità  da parte di terzi, che si evidenziano in alto e a destra nella pagina dei risultati, i cosiddetti link sponsorizzati. La commissione dovrà  in particolare capire se Google ha abusato di una posizione dominante, mettendo in evidenza nella pagina dei risultati prima di tutto i suoi servizi e ponendo nella parti inferiori della pagina quelli offerti dai concorrenti. (AGI) Ven/Pro

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro